Lettera-truffa per pagare un bollettino: allarme in tutta la provincia di Salerno

Lettera-truffa per pagare un bollettino: allarme in tutta la provincia di Salerno

Lettera-truffa per pagare un bollettino: allarme in tutta la provincia di Salerno

Una lettera dalla Camera di commercio che invita a pagare un bollettino. Tutto ok, se non fosse che è una truffa che ha come obiettivo le aziende nascenti di tutta la provincia di Salerno. La notizia è recente, ma a quanto pare a ricevere una simile missiva sono stati numerosi neo-imprenditori da poco immessi in questo nuovo mondo pieno di conti da pagare e fondi da gestire. Proprio questo, probabilmente, il motivo che ha spinto alcuni ignoti a mirare proprio a questo tipo di esercenti. Perché, ad un occhio poco esperto, il documento sembra legittimo. Salvo poi emergere per una persona navigata del campo e che conosce le procedure come qualcosa non quadri. Ad essere messo in evidenza il fatto che la missiva è stata spedita dalla camera di commercio, ma in questo caso la truffa è ovvia in quanto la lettera è stata protocollata a Milano. Nulla a che fare dunque con la provincia di Salerno, come è stato confermato da alcuni commercialisti che hanno salvato in extremis giovani imprenditori. Purtroppo non tutti sono stati così fortunati, come ha confermato uno dei tanti professionisti che ha dichiarato come uno dei suoi clienti abbia pagato la somma di 400 euro prevista dal bollettino convinto che non sarebbe accaduto niente e senza prima rivolgersi ai professionisti. Nuovo allarme truffa dunque e si prospetta un’estate calda anche per coloro che vogliono iniziare una nuova impresa, che dovranno guardarsi le spalle da lettere e richieste di pagamento pervenute da ignoti e totalmente false.


ULTIME NEWS