Terzigno premia Carmine Di Luggo, lo chef che cucinò per Papa Francesco

Terzigno premia Carmine Di Luggo, lo chef che cucinò per Papa Francesco

Terzigno premia Carmine Di Luggo, lo chef che cucinò per Papa Francesco

Ha ricevuto dal Comune di Terzigno una pergamena per lo splendido pranzo cucinato qualche mese fa in Egitto per Papa Francesco. Il pontefice aveva scelto Carmine Di Luggo, uno chef di Terzigno, come cuoco per il suo pranzo istituzionale nel corso di una visita proprio in terra africana. Al ritorno nella sua città, il Comune ha premiato lo chef che ha cucinato per Francesco. Questa mattina cerimonia in municipio. Il sindaco Ranieri e il presidente del Consiglio Giuseppe De Simone hanno consegnato una pergamena al giovane chef terzignese. “Si tratta di un orgoglio per noi, Carmine è la faccia bella du questa città. Siamo fieri di lui”; ha detto il sindaco a margine dell’evento.

 

+++ DOMANI SU METROPOLIS QUOTIDIANO L’ARTICOLO COMPLETO SULL’EVENTO +++


ULTIME NEWS