Sant’Anastasia: carabinieri arrestano un giovane per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione alla madre

Sant’Anastasia: carabinieri arrestano un giovane per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione alla madre


A seguito di segnalazione al 112 i carabinieri dell’aliquota radiomobile di castello di cisterna sono intervenuti d’urgenza a sant’anastasia traendo in arresto un 22enne del vico ricciardi già noto alle forze dell’ordine. Il giovane aveva aggredito la madre 50enne procurandole lesioni guaribili in 5 giorni per estorcerle del denaro. Nel corso di perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro 2 coltelli usati per minacciare la madre e una dose di cocaina. L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.


ULTIME NEWS