Torre Annunziata. Guerra tra poveri, rom cacciati dai vicoli

Torre Annunziata. Guerra tra poveri, rom cacciati dai vicoli

Rom cacciati dai vicoli a Torre Annunziata

Kamilla ha 4 anni. Capelli neri come il carbone, raccolti con un nastro rosa. Anche lei ha fatto la sua piccola valigia insieme ai suoi genitori. E’ nata in Italia ma è una bimba fantasma. Come gli altri sette che insieme a 21 adulti ha dovuto lasciare via Giardino. E’ una vittima di una guerra tra poveri,  iniziativa nel 2014 e che si è conclusa, per ora, ieri pomeriggio con lo sfratto dai vicoli della Provolera.

+++ Leggi l`articolo completo in edicola OGGI su Metropolis +++


ULTIME NEWS