Consip: Scafarto,non risponde a Pm. Legali,trasferire le indagine

Consip: Scafarto,non risponde a Pm. Legali,trasferire le  indagine


I difensori di Gian Paolo Scafarto, l’ufficiale del Noe indagato dalla procura di Roma nell’ambito dell’inchiesta Consip ha depositato oggi ai titolari un’istanza per chiedere la trasmissione degli atti riguardanti il loro assistito alla procura di Napoli, dove e’ tuttora applicato, o a quella di Firenze, dove ha prestato servizio per un certo periodo di tempo. Scafarto, che doveva essere interrogato oggi pomeriggio, si e’ avvalso della facolta’ di non rispondere in attesa della risposta dei Pm.


ULTIME NEWS