Donnarumma è a Milano con i genitori: oggi il rinnovo, gelo tra la famiglia e Raiola. Esami verso il rinvio

Donnarumma è a Milano con i genitori: oggi il rinnovo, gelo tra la famiglia e Raiola. Esami verso il rinvio

Donnarumma a Milano

Hanno preso il treno e portato poche valigie. All’interno almeno due desideri: quello di rinnovare con il Milan e mettere fine a una telenovela che è diventata stucchevole e massacrante, dal punto di vista mediatico, per una famiglia che è abituata a stare lontano dai riflettori. Gianluigi Donnarumma, papà Alfonso e mamma Marinella, ieri pomeriggio hanno raggiunto Milano. Sono tornati in quell’appartamento messo a disposizione dalla società rossonera per il portiere di Castellammare di Stabia, quando riceve la visita della sua famiglia. In calendario ci sono due appuntamenti, ma uno potrebbe slittare: Gigio ha chiesto di rinviare l’esame di maturità che avrebbe dovuto sostenere domani a Vigevano. Non sarà posticipato il faccia a faccia col Milan. L’amministratore delegato Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli accoglieranno in giornata i Donnarumma a casa Milan. Offerti sei milioni di euro all’anno per cinque stagioni. Gigio ha già detto sì mentre si è incrinato il rapporto tra la famiglia del portiere e il procuratore Mino Raiola. In particolare papà Alfonso e il fratello Antonio – che così come Gigio spingevano da subito per la permanenza in rossonero senza clamori, non hanno gradito il modo di condurre la trattativa del potente agente.

 

 


ULTIME NEWS