Crollo a Torre Annunziata, i vigili del fuoco: «Continueremo a scavare senza interruzione»

Crollo a Torre Annunziata, i vigili del fuoco: «Continueremo a scavare senza interruzione»

I vigili del fuoco: «Non ci fermeremo mai»

 “Continueremo a scavare senza interruzione, fino a quando non avremo accertato la situazione”. Così all’ANSA l’ingegnere Luigi Trantino del Comando provinciale dei vigili del fuoco. “Non possiamo quantificare esattamente le macerie sotto le quali stiamo scavando – ha detto Trantino – ma non disperiamo di poter ancora salvare delle vite. In alcuni punti le travi possono aver creato degli spazi con la presenza di aria e nonostante il caldo le possibilità di sopravvivenza per una persona sono di diversi giorni”. Poco fa uno dei cani della Protezione civile ha annusato qualcosa e questo ha prodotto come già altre volte da questa mattina uno stop ai lavori di scavo nel tentativo di avvertire le presenze eventuali voci umane. Purtroppo si è trattato di un falso allarme.


ULTIME NEWS