Inferno Vesuvio, l’appello del prete anti-roghi: “Ci aiuti Mattarella”

Inferno Vesuvio, l’appello del prete anti-roghi: “Ci aiuti Mattarella”

Il commento del prete anti-roghi

”E’ triste che dei criminali debbano distruggere la terra nella quale viviamo ed e’ doloroso ricevere messaggi quotidiani della gente, fino alle due di notte, che non dorme”. Lo dice Marco Ricci, sacerdote della chiesa del Sacro Cuore di Gesu’ a San Vito, localita’ nel Comune di Ercolano a proposito degli incendi che da ore divampano sul Vesuvio. ”Chiedo a Mattarella, in qualita’ di Capo delle Forze Armate, di fare intervenire l’Esercito con tutti i mezzi a disposizione e di dare un segno venendo sul Vesuvio e a incontrare la gente della parrocchia”. Il 28 giugno il sacerdote, insieme con l’associazione ‘Vesuvio Ambiente e Salute’ di cui fa parte, ha organizzato un corteo lungo le strade cittadine per dire ‘basta’ ai roghi tossici e allo sversamento illegale di rifiuti nell’area protetta del Vesuvio.


ULTIME NEWS