Inferno sul Vesuvio, tensione all’ospedale Maresca. Ipotesi evacuazione

Inferno sul Vesuvio, tensione all’ospedale Maresca. Ipotesi evacuazione

Inferno sul Vesuvio, tensione all'ospedale Maresca. Ipotesi evacuazione

L’incubo roghi sul Vesuvio non risparmia neanche i malati. Sale la tensione a Torre del Greco per la delicata situazione che in questi giorni ha interessato gran parte dei comuni all’ombra del vulcano al centro di una serie di raid incendiari.
Le fiamme divampata in zona Cappella Bianchini, periferia nord del comune torrese, si stanno pericolosamente avvicinando all’ospedale Agostino Maresca di via Montedoro. I vertici della struttura sanitaria hanno dichiarato lo stadio di crisi in ospedale, primo passo verso un’eventuale evacuazione in caso di ulteriore pericolo. Ipotesi già ventilata nella serata di ieri quando i parenti di alcuni pazienti furono invitati ad allontanarsi per la notte.


ULTIME NEWS