Torre Annunziata, il giorno del dolore. «Dobbiamo tuffarci nella fede»

Torre Annunziata, il giorno del dolore. «Dobbiamo tuffarci nella fede»

Il prete: «Tuffiamoci nella fede»

«Se ci tuffiamo nella fede troviamo la risposta alla morte» è il rettore della Basilica della Madonna della Neve a rompere il silenzio in piazza Papa Giovanni XXIII  dove si attende l`arrivo dei feretri delle otto vittime del crollo di venerdì mattina. Le bare partiranno dal Comune di Torre Annunziata dove è stata allestita la camera ardente. Alcuni dei familiari sono già all`ingresso della Basilica. Alle nove l`inizio della cerimonia che sarà celebrata dai dodici parroci della comunità, dal vescono Francesco Marino e dal cardinale Crescenzio Sepe.


ULTIME NEWS