Deiulemar, armatori-vampiri ai domiciliari nella gabbia dorata di famiglia

Deiulemar, armatori-vampiri ai domiciliari nella gabbia dorata di famiglia

Deiulemar, armatori-vampiri ai domiciliari nella gabbia dorata di famiglia

Torre del Greco. Non è la prima, verosimilmente non sarà l’ultima. I fratelli Pasquale Della Gatta e Angelo Della Gatta – ritenuti i principali responsabili del crac della Deiulemar compagnia di navigazione, entrambi condannati in primo grado a 17 anni e due mesi di carcere –  dovranno trascorrere l’estate al fresco della loro prigione dorata di viale delle Mimose.

Gli armatori-vampiri sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari relativa al cosiddetto “affare Bayres”, la spregiudicata operazione finanziaria messa in piedi dai due nababbi-falliti con l’aiuto dell’imprenditore veneto Dante Di Francescantonio.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS