Sequestro bis alla Pignatella, lettini e ombrelloni sotto chiave: nuovo blitz a Sorrento

Sequestro bis alla Pignatella, lettini e ombrelloni sotto chiave: nuovo blitz a Sorrento

Sequestro alla Pignatella

Sorrento. Estate bollente a Sorrento, nuovo sequestro in località Pignatella. Finiscono sotto chiave ombrelloni, lettini e attrezzature. Tutto abusivo stando alle indagini della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia che stamane ha eseguito l’operazione.

Stando alle ricostruzioni, il gestore dell’area, Marco Pollio, stava continuando a offrire i servizi ai bagnanti utilizzando le attrezzature già sequestrate lo scorso 27 giugno. Quel giorno scattarono i sigilli per 600 lettini, sdraio e ombrelloni. L’uomo, già denunciato in passato, è stato nuovamente segnalato alla Procura di Torre Annunziata che indaga sulla gestione della zona demaniale marittima e sullo stesso Pollio.

A Sorrento la tensione continua a salire alle stelle. Soltanto venerdì scorso, per abusivismo edilizio, è stato sequestrato il lido Peter’s beach di Marina Piccola.

++Seguono aggiornamenti++


ULTIME NEWS