Assalto armato ai gioiellieri di Castellammare, identificato il quarto uomo della banda. E’ già in cella

Assalto armato ai gioiellieri di Castellammare, identificato il quarto uomo della banda. E’ già in cella

Assalto armato ai gioiellieri di Castellammare, identificato il quarto uomo della banda

E’ stato preso dai carabinieri anche l’ultimo componente della banda di quattro uomini che lo scorso 23 marzo a Castellammare di Stabia, rapinarono a mano armata un gioielliere, prima ferito con un taglierino e poi minacciato con un fucile a canne mozze. Tre di loro sono stati arrestati il 12 giugno con l’accusa di rapina aggravata, lesioni aggravate, porto e detenzione illecita di arma clandestina e ricettazione. Ora i Carabinieri hanno identificato anche il quarto: era stato proprio lui, col fucile in mano, a picchiare il gioielliere per spingerlo a collaborare. L’uomo, un 55enne di Giugliano in Campania, è già in carcere a Poggioreale per un altro reato. 


ULTIME NEWS