La Procura riapre Peter’s beach: concessa la facoltà d’uso per i lavoratori, resta il sequestro del lido di Sorrento

La Procura riapre Peter’s beach: concessa la facoltà d’uso per i lavoratori, resta il sequestro del lido di Sorrento

La Procura riapre Peter's beach: concessa la facoltà d'uso per i lavoratori, resta il sequestro del lido di Sorrento

Sorrento. Lo stabilimento balneare Peter’s beach di Sorrento, sequestrato lo scorso 4 agosto per abusivismo edilizio, può riaprire al pubblico. Lo ha deciso la Procura di Torre Annunziata che, confermando il provvedimento di sequestro, ha concesso comunque la facoltà d’uso del lido di Marina Piccola. Si tratta di una decisione strettamente legata alle esigenze lavorative dei titolari dell’attività e dei 30 dipendenti stagionali che rischiavano di perdere il posto.
Il sostituto procuratore Silvio Pavia, questa mattina, ha firmato il provvedimento notificato dagli agenti del commissariato di polizia di Sorrento al titolare del lido Giancarlo Leonelli che resta iscritto nel registro degli indagati per l’ipotesi di false attestazioni.
++DETTAGLI SU METROPOLIS QUOTIDIANO IN EDICOLA DOMANI++


ULTIME NEWS