Gragnano: il sogno di Felicia da commessa a Miss Italia

Gragnano: il sogno di Felicia da commessa a Miss Italia


Ultima sfida per Felicia Ingenito, in attesa delle selezioni finali per Miss Italia a Jesolo. Un sogno lungo una vita per la commessa 23enne partita da Gragnano e approdata sulla passerella del concorso di bellezza più ambito in Italia. Diventare Miss e indossare la corona è stata una priorità per Felicia Ingenito «fin da bambina quando mettendo il bikini della mamma e le scarpe con il tacco, provava a sfilare nella sua stanza. La moda ha fatto parte fin da subito della sua vita – racconta il papà Michele – Ha studiato danza classica, ha provato a partecipare a concorsi canori come Lo Zecchino D’Oro ma la sua ambizione era diversa. Dopo aver partecipato a Miss Ondina e a Miss Italia nel Mondo (fermandosi poi alla competizione regionale) ha deciso di candidarsi a Miss Italia 2017. Felicia è tra le 210 ragazze che domani sera dovranno affrontare l’ultima prova, prima di approdare alla finale. Soltanto 100 potranno salire sul palco di Miss Italia. La famiglia intera supporta la scelta di Felicia e tutti incrociamo le dita». Secondogenita di 4 figli, Felicia Ingenito è diplomata ragioniera e alla fine degli studi ha deciso di provare nel mondo del lavoro, trovando un posto libero in un negozio di profumi prima e in uno di abbigliamento poi. La sua favola non l’ha mai abbandonata. La voglia di sfilare «come una modella. Felicia è una persona socievole e solare, pronta ad aiutare il prossimo e tendenzialmente ottimista», evidenzia papà Michele che per adesso deve accontentarsi di sostenere la figlia da casa. «Speriamo di partire presto, attendiamo il risultato di domani sera, poi raggiungeremo Felicia», continua papà Michele. Quelle scarpe col tacco e la fascia indossata sulla spalla hanno attirato l’attenzione della piccola Felicia che, ogni anno, seguiva con passione le puntate tv dedicate al concorso di Miss Italia. Sognava di essere tra le belle miss. Felicia Ingenito ha perseverato ed è ora tra le semifinaliste del concorso di bellezza italiano più ambito e famoso. A Gragnano è cresciuta la voglia di cimentarsi nel mondo della moda. L’incarnazione della bellezza mediterranea, Felicia 23enne è alta 1,76. E tra i piatti preferiti dell’aspirante Miss Italia gragnanese? Neanche a dirlo: la pasta. «Nessuna dieta ferrea ma un’alimentazione sana senza rinunciare a niente – sottolinea il papà Michele – Una ragazza con le stesse esigenze delle sue coetanee. Ma con un sogno nel cassetto che gli auguriamo di realizzare. Ovviamente Felicia è partita con tante speranze nella valigia, ma sa bene che qualsiasi sia il risultato rimarrà con i piedi per terra. Anche l’umiltà è una qualità che ha sempre contraddistinto mia figlia, ma anche i suoi fratelli. Felicia è un esempio di perseveranza, questo si. Non si è mai persa d’animo neanche quando le aspettative sono state disattese». Gragnano ora incrocia le dita per la bella 23enne che potrebbe portare in alto, fino al podio, lo standard di bellezza locale.


ULTIME NEWS