Bomba contro la pescheria, secondo raid in 24 ore. A Scafati regna il terrore

Bomba contro la pescheria, secondo raid in 24 ore. A Scafati regna il terrore


Il “regno del terrore” miete un’altra vittima a Scafati. A ventiquattr’ore dal raid-sparatoria al negozio di un parrucchiere, è stata una pescheria a finire nel mirino di misteriosi attentatori, che hanno fatto esplodere una bomba carta nei pressi dell’esercizio commerciale, gettando l’ennesima ombra sull’estate maledetta del comune dell’Agro. Ancora una volta non resta che fare la conta dei danni per un ristoratore divenuto, suo malgrado, vittima di un’azione compiuta con il favore delle tenebre.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS