Avellino. Cadavere scoperto dopo un mese, figlio prendeva la pensione

Avellino. Cadavere scoperto dopo un mese, figlio prendeva la pensione

Cadavere scoperto dopo un mese

Macabra scoperta nell’avellinese. Trovato un cadavere di uomo di cui – sostengono i carabinieri – il figlio voleva prendere la pensione. A Grottaminarda, in provincia di Avellino, i carabinieri sono stati allertati dai vicini a causa del cattivo odore che da giorni si avvertiva nelle palazzine popolari di via Papa Giovanni XXIII. Un pensionato di 77 anni, vedovo, viveva insieme al figlio, 47 anni. Dopo aver abbattuto la porta d’ingresso, i militari hanno scoperto sul letto il corpo in decomposizione da un mese. 


ULTIME NEWS