Terme verso i privati Scelto il nuovo advisor

Terme verso i privati Scelto il nuovo advisor


Tiziano VALLE Castellammare di Stabia
La Ri.For.Med. sarà l’advisor che affiancherà la Sint nel progetto di rilancio delle Terme. L’assemblea dei soci della società partecipata nella giornata di ieri ha deciso di affidare «l’incarico provvisorio», perché «nei prossimi giorni si procederà alle verifiche documentali necessarie prima dell’aggiudicazione definitiva». La Ri.For.Med, società napoletana di consulenza ritenuta vicina ai vertici del Pd regionale, aveva presentato un’offerta già per il primo bando pubblicato dalla Sint, ma la sua offerta fu scartata perché di fatto chiedeva il saldo di 63mila euro a prescindere dall’esito del progetto industriale. Una clausola assolutamente non prevista dal disciplinare di gara. Al secondo tentativo la Ri.For.Med ha ripresentato l’offerta e l’assemblea dei soci l’ha scelta come advisor. «Oggi facciamo un passo avanti importante nell’ottica di mantenimento e valorizzazione del patrimonio strategico della Sint. L’individuazione del nuovo Advisor per le nuove Terme, unita alla volontà di voler partecipare al bando regionale per l’acquisizione delle concessioni per le fonti e la possibilità di valutare l’ipotesi di partecipare al bando regionale per le attività di pubblica utilità indicano chiaramente la strada tracciata dalla mia Amministrazione per rilanciare questo settore» – afferma il primo cittadino Antonio Pannullo. Altra questione all’ordine del giorno la definizione dei rapporti relativi a Villa Ersilia. La struttura già a luglio del 2017 era stata oggetto di un concordato per la restituzione del bene al Tribunale di Torre Annunziata. La Sint avrà tempo fino a dicembre del 2017 per poter ritornare in possesso del bene.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS