Pomigliano. Droga sotto la vasca e contabilità sotto statua di San Pio

Pomigliano. Droga sotto la vasca e contabilità sotto statua di San Pio

droga sotto la vasca

La droga era nascosta in un vano ricavato sotto la vasca da bagno mentre sotto la statua di San Pio, posizionata nell’androne della palazzina, c’erano appunti relativi verosimilmente a contabilita’ dell’attivita’ di spaccio. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri nel corso di un’operazione di controllo condotta nel quartiere 219 di Pomigliano d’Arco, nel Napoletano. Agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione di stupefacente a fini di spaccio e’ finito un 44enne del posto. Nel bagno della sua abitazione aveva realizzato una parete in cartongesso che doveva apparire come copertura delle tubature della vasca: in realta’ era un vano dove i carabinieri, nel corso di una perquisizione, hanno trovato un astuccio contenente 335 grammi di cocaina impacchettati in un involucro termosaldato e altre 56 dosi. I militari hanno sequestrato anche due presse per il confezionamento dello stupefacente e due bilancini di precisione. Sotto la statua di san Pio, posizionata nell’androne della palazzina, erano invece nascosti i biglietti.


ULTIME NEWS