Rischio pioggia, il sindaco di Poggiomarino chiude gli istituti nel primo giorno di scuola

Rischio pioggia, il sindaco di Poggiomarino chiude gli istituti nel primo giorno di scuola

Rischio pioggia, il sindaco di Poggiomarino chiude gli istituti nel primo giorno di scuola

Doveva essere il primo giorno di scuola. Il grembiule appena stirato e la cartella pronta per essere riempita di quaderni e colori. Doveva essere una giornata indimenticabili per centinaia di bambini di Poggiomarino, pronti per l’inizio della nuova avventura scolastica. E invece non sarà così. A bloccare tutto ci ha pensato l’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile e prolungata anche per la giornata di oggi. La «prevista presenza di fenomeni metereologici avversi riscontrabili in precipitazioni sparse e diffuse con rovesci temporali di moderata o forte intensità», così si legge nella nota inviata a tutti i Comuni, fa slittare il primo indimenticabile giorno di scuola per gli alunni dell’istituto comprensivo Eduardo De Filippo. Gli istituti di via XXV aprile e Papa Giovanni XXIII resteranno chiusi. Alto è il rischio, viste le imminenti piogge, che la città – come spesso accade – si allaghi. Per evitare disagi, agli alunni e ai dirigenti scolastici, nonché agli insegnanti degli istituti che domani avrebbero dovuto aprire le porte per il primo giorno di scuola, il sindaco ha emesso un’ordinanza con cui viene annunciato lo slittamento dell’apertura delle scuole cittadine.


ULTIME NEWS