Castellammare. Altra tegola per Pannullo, si dimette l’assessore Annalisa Armeno

Castellammare. Altra tegola per Pannullo, si dimette l’assessore Annalisa Armeno

Altra tegola per Pannullo, si dimette l'assessore Annalisa Armeno

Terremoto a Palazzo Farnese, si dimette anche l’assessore all’Istruzione Annalisa Armeno. La giunta del sindaco di Castellammare di Stabia, Antonio Pannullo, perde un altro pezzo dopo l’addio di Giuseppe Iozzino (Innovazione Tecnologica). Le dimissioni di Annalisa Armeno vanno a blindare ancor di più la posizione di Pino Rubino, assessore all’Urbanistica, perché Giovanni Nastelli dovrebbe affiancare Francesco Iovino e Rosanna Esposito, allontanando di fatto il pressing dei consiglieri di Area Civica Nino Giordano, Salvatore Ercolano, Eutalia Esposito e Angela Duilio.
Area Civica, però, avrà la possibilità di nominare due assessori e non è da escludere un rientro in giunta di Giuseppe Iozzino che potrebbe strappare anche la delega all’Istruzione. Per l’altro nome, invece, è spuntato Giovanni Russo, dipendente del consorzio Asi, che dovrebbe essere il nuovo assessore alle Attività produttive, con deleghe al Suap e al porto. Niente da fare per il demanio.
Felice anche il primo cittadino Antonio Pannullo, che sembra aver raggiunto l’obiettivo di blindare il suo vice Andrea Di Martino. L’annuncio sulla rimpasto di giunta potrebbe arrivare ad ore.


ULTIME NEWS