Salerno. Alcova a Pastena, caccia ai clienti delle sudamericane

Salerno. Alcova a Pastena, caccia ai clienti delle sudamericane

Alcova a Pastena

Il blitz di venerdì sera nell’alcova del sesso a Pastena si arricchisce di nuovi particolari, come ad esempio un tariffario che partiva da 100-150 euro per finire a cifre che arrivavano anche a mille euro ad incontro (e rapporto). Dipendedeva dalla prestazione. I clienti erano professionisti e imprenditori e provenivano sia dal comune capoluogo, dall’Agro che dalla provincia di Avellino. In quella casa di via Lungomare Colombo con un pigione abbastanza alto, il via vai di clienti era diventato assiduo ed ad ogni ora del giorno e della notte tanto che i condomini dello stabile hanno deciso di denunciare il caso ai carabinieri coordinati dal sostituto procuratore Elena Guarino. Erano bellissime e sudamericane e le meritrici avevano tra i 19 e i 22 anni. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS