Gara per la realizzazione del Centro sportivo polivalente a Capri

Gara per la realizzazione del Centro sportivo polivalente a Capri

Gara per la realizzazione del Centro sportivo polivalente a Capri

L’avvio della gara per la realizzazione in finanza di progetto del ‘Centro sportivo polivalente a Capri’ sara’ presentato in una conferenza stampa, domani alle 11, presso la sala ‘Donna Lucia’ del Grand Hotel Quisisana di Capri (NAPOLI). Vi parteciperanno il sindaco Giovanni De Martino, unitamente all’assessore allo Sport, Vincenzo Ruggiero, all’amministratore delegato di Coni Servizi, Alberto Miglietta. Sara’ presente anche il presidente della Federazione Nuoto Campania, Paolo Trapanese. Si tratta di un’iniziativa pubblico-privata per la costruzione e la gestione trentennale di un complesso sportivo comunale, con piscine e copertura mobile. A inizio 2016, l’Amministrazione comunale ha chiesto supporto alla Coni Servizi, leader nel mercato dell’assistenza per l’impiantistica sportiva, al fine di intraprendere una procedura per la costruzione del centro sportivo in oggetto in localita’ San Costanzo. L’obiettivo e’ quello riqualificare una zona nella quale in passato era prevista la realizzazione di un Palazzetto dello sport, costruito solo in parte e ad oggi incompiuto. Si tratta di un progetto molto ambizioso, finalizzato alla costruzione di un complesso natatorio comprendente due piscine (di cui una per le attivita’ fisioterapiche), dotate di una performante copertura apribile, tribune, servizi ed impianti tecnici. La struttura sara’ inoltre integrata con una palestra piccola, un bar-ristorante, una sala fitness, un centro fisioterapico, un centro medico sportivo, spazi per attivita’ ludiche ed arti marziali, una foresteria, oltre ad aree attrezzate all’aperto. Saranno presenti i tecnici che hanno redatto il progetto in tutte le sue fasi, l’architetto Livio Talamona per la parte tecnica e il dottor Marco Sanetti per lo studio di fattibilita’ redatto dal Coni Servizi. Il presidente del Coni, Malago’, gia’ nella conferenza di presentazione a Roma – si sottolinea nella nota – aveva espresso l’orgoglio dello sport italiano per il progetto di Capri. L’assessore allo Sport, Vincenzo Ruggiero dichiara: “il Comune di Capri sta mettendo in campo un progetto molto ambizioso, una risposta concreta ai tempi che cambiano nell’ottica della realizzazione di un centro sportivo polivalente per tutto l’anno, destinato a colmare tutti i gap del territorio. L’Amministrazione Comunale auspica l’interesse dei privati perche’ Capri e’ un brand unico che va valorizzato. Si tratta di un progetto da poco piu’ di 5 milioni e il Comune e’ disposta a concedere una cifra per garantire la fruibilita’ della struttura a livello locale. Il potenziale investitore potra’ godere anche di agevolazioni fiscali. La pubblicazione della gara e’ di 120 giorni per dare la possibilita’ a tutti i potenziali investitori di lavorare in modo serio e con una progettualita’ che deve rimanere nel perimetro delle linee guida redatte grazie al fondamentale contributo di Coni Servizi”.


ULTIME NEWS