Foggia. Quindicenne ferita al volto, si cerca anche l’ex compagno della mamma

Foggia. Quindicenne ferita al volto, si cerca anche l’ex compagno della mamma

si cerca anche l'ex compagno della mamma

E’ una ragazza tranquilla, seguita dai servizi sociali a causa di disagi famigliari, la 15enne ferita mentre era in strada, a Ischitella, da un colpo di pistola sparato a distanza ravvicinata da un uomo che e’ poi fuggito. Lo conferma all’ANSA il sindaco di Ischitella, Carlo Guerra. “Siamo sconvolti – racconta – Il nostro e’ un paese molto tranquillo”. All’aggressione avrebbero assistito alcune persone anche perche’ e’ avvenuta in una stradina laterale al corso principale del paese. “Alcune persone hanno visto un uomo – racconta il sindaco – che ha raggiunto la ragazza, hanno discusso, poi lui ha sparato ed e’ fuggito”. Si ipotizza che a sparare possa essere stato l’ex compagno della madre della 15enne, un uomo con piccoli precedenti penali, il quale avrebbe agito per vendetta nei confronti della donna che aveva deciso di interrompere la relazione. Circostanza questa non ancora confermata dagli investigatori. La 15enne era stata affidata dai servizi sociali ai nonni materni.


ULTIME NEWS