Scafati. Il Riesame di Salerno: “Aliberti in cella”

Scafati. Il Riesame di Salerno: “Aliberti in cella”

Il Riesame di Salerno: "Aliberti in cella"

I giudice del tribunale del Riesame di Salerno hanno accolto le richieste del sostituto procuratore dell’Antimafia Vincenzo Montemurro e hanno disposto il carcere per l’ex sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti e Gennaro Ridosso. Luigi Ridosso invece va ai domiciliari. L’ordinanza del tribunale della Libertà non è comunque esecutiva, in quanto gli avvocati difensori dell’ex primo cittadino scafatese, Agostino De Caro e Silverio Sica, hanno già annunciato ricorso in Cassazione. Aliberti è accusato di voto di scambio aggravato dal metodo mafioso, nell’ambito dell’operazione denominata “Salastra”. 


ULTIME NEWS