Detenuto rumeno evade dal carcere di Salerno, catturato due ore dopo

Detenuto rumeno evade dal carcere di Salerno, catturato due ore dopo


Un detenuto di diciotto anni di nazionalita’ rumena, in carcere per rapina, e’ evaso questa mattina dalla casa circondariale di Salerno-Fuorni ed e’ stato ritrovato, dopo circa due ore, dai carabinieri con la collaborazione della polizia penitenziaria. Sulla dinamica dell’evasione sono in corso verifiche all’interno della struttura penitenziaria. Lo conferma all’Agi il direttore dell’istituto di pena salernitano, Stefano Martone.


ULTIME NEWS