Santa Maria la Carità. Nuova indagine sul cimitero, acquisiti gli atti

Santa Maria la Carità. Nuova indagine sul cimitero, acquisiti gli atti

Nuova indagine sul cimitero, acquisiti gli atti

Cimitero, faldoni acquisiti dai nanzieri della Compagnia stabiese a seguito di un blitz in Comune. Qualcosa non è chiaro e la Procura ha deciso di indagare. A smuovere l’autorità giudiziaria una pioggia di denunce che, probabilmente, hanno accentuato diversi interrogativi sull’iter dell’edificazione del camposanto. A un anno esatto dal sequestro dell’area cimiteriale, avvenuto per il ritrovamento di materiale sospetto necessario per il riempimento, la finanza è ritornata a Santa Maria la Carità per control- lare l’intero appalto aggiudicato dalla ditta Consortile.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS