Castellammare. Fuochi d’artificio per la sposa, scoppia incendio a Moscarella

Castellammare. Fuochi d’artificio per la sposa, scoppia incendio a Moscarella


 Fuochi d’artificio per festeggiare un matrimonio, gli invitati applaudono per lo spettacolo pirotecnico e poi scappano. Eh sì, perché la batteria di botti viene posizionata in un terreno incolto e le scintille provocano un incendio. Le fiamme in pochi minuti divorano l’erba e si avvicinano minacciosamente verso alcune case. Alla fine è stato necessario l’intervento di un’autobotte dei vigili del fuoco di Castellammare di Stabia che in pochi minuti sono riusciti a domare l’incendio. Per la gioia degli sposi. 

 L’episodio è avvenuto ieri nel rione Moscarella, alla periferia della città stabiese. La sposa è da poco scesa dal proprio appartamento, quando alcuni parenti fanno partire lo spettacolo pirotecnico. I fuochi d’artificio si aprono nel cielo, lasciando quasi a bocca aperta gli invitati e altri curiosi che sono accorsi per fare gli auguri alla giovane. Uno spettacolo pirotecnico che dura più di 5 minuti, ma la batteria di fuochi evidentemente viene posizionata in una zona particolarmente a rischio e senza le necessarie condizioni di sicurezza. 

 


ULTIME NEWS