Ercolano. Omicidio di Ettore Merlino, ergastolo al ras dei Gionta

Ercolano. Omicidio di Ettore Merlino, ergastolo al ras dei Gionta


 Partecipò all’omicidio di un soldato del clan Ascione-Papale: condannato all’ergastolo un uomo dei Gionta. Si tratta di Guglielmo Arcobelli, 51enne considerato vicino alla camorra di Torre Annunziata. L’uomo è finito alla sbarra – nel primo filone processuale nato dalle inchieste dell’Antimafia – per l’omicidio di Ettore Merlino, un affiliato del clan Ascione-Papale ucciso da un commando armato nel 2007 a Torre del Greco. Secondo quanto emerso dalle indagini della Dda, Merlino venne ucciso dal clan Gionta su richiesta dei Birra, il clan di Ercolano alleato, negli anni della guerra di camorra, con la cosca dei Valentini. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++

 


ULTIME NEWS