Pregiudicato napoletano ucciso a Legnano con sette colpi di pistola al volto

Pregiudicato napoletano ucciso a Legnano con sette colpi di pistola al volto


E’ Gennaro Tirino, carrozziere di 38 anni di Castellanza, la vittima dell’agguato a colpi di pistola di stamani a Legnano. L’uomo, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, e’ arrivato alla sua autofficina, che si trova a pochi metri dal luogo del delitto, a bordo della sua Bmw bianca ed e’ entrato in un bar per un caffe’. A piedi ha poi svoltato l’angolo e gli hanno sparato: sette colpi al volto, alla testa e al corpo. Aveva precedenti. Nei giorni scorsi era stato denunciato dalla ex compagna per maltrattamenti.


ULTIME NEWS