Sequestrati a Capodichino oltre 20 chili di farmaci nocivi

Sequestrati a Capodichino oltre 20 chili di farmaci nocivi


I finanzieri del Comando provinciale di Napoli hanno sequestrato all’aeroporto di Capodichino 22,850 kg tra farmaci e medicinali privi di documentazione sanitaria. Le Fiamme Gialle e i funzionari dell’ufficio delle Dogane, durante i normali controlli ai passeggeri in transito presso lo scalo aeroportuale partenopeo, si sono insospettiti dal nervosismo manifestato da un cittadino originario della Costa d’Avorio, proveniente da Casablanca. L’ispezione del bagaglio a seguito permetteva di rinvenire 1.945 confezioni tra farmaci e medicinali, sprovvisti della necessaria autorizzazione sanitaria e quindi potenzialmente nocivi per la salute degli assuntori. Al termine del servizio, lo straniero e’ stato denunciato mentre i prodotti illegali sono stati sequestrati. 


ULTIME NEWS