Agerola. Investì e uccise il rivale in amore: sconto di pena al pizzaiolo killer

Agerola. Investì e uccise il rivale in amore: sconto di pena al pizzaiolo killer

Investì e uccise il rivale in amore: sconto di pena al pizzaiolo killer

Non frenò prima di colpire con la sua Polo bianca il geometra Gennaro Medaglia sbalzandolo in aria, ma nemmeno accelerò o deviò la traiettoria dell’auto stando a quanto ricostruito dal perito del pm. Per questo motivo è caduta l’aggravante della premeditazione nell’accusa di omicidio volontario per Antonio Acampora, il pizzaiolo in carcere da 11 mesi per- ché il 25 ottobre 2016 travolse in via Antonio Coppola, nella frazione di San Lazzaro, l’uomo che mezzo paese indicava come amante della sua ex moglie, con il quale ci erano già state denunce reciproche e che dopo poche ore morì al San Leonardo di Castellammare.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS