Terzigno. Poliziotti aggrediti a colpi di mannaia: i cinesi già a casa

Terzigno. Poliziotti aggrediti a colpi di mannaia: i cinesi già a casa

La mannaia ancora sporca di sangue resta nelle mani degli inquirenti, mentre i tre compo- nenti della famiglia cinese, che due giorni fa ha brutalmente aggredito gli agenti della poli- zia di stato del commissariato di San Giuseppe Vesuviano, ha fatto rit

La mannaia ancora sporca di sangue resta nelle mani degli inquirenti, mentre i tre componenti della famiglia cinese, che due giorni fa ha brutalmente aggredito gli agenti della polizia di stato del commissariato di San Giuseppe Vesuviano, ha fatto ritorno a casa. Il processo per direttissima che doveva tenersi ieri “slitta” ai primi di ottobre, gli avvocati dei tre, finiti in manette e accusati a vario titolo di tentato omicidio, porto abusivo di arma e violenza e resistenza a pubblico ufficiale, hanno chiesto i termini a difesa. Ossia, hanno preso tempo – avranno 7 giorni a disposizione – per prendere cognizione degli atti e per informarsi sui fatti oggetto del procedimento.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS