Castellammare/Lattari. Disabili, pochi fondi per le cure: a rischio altri 100 bambini

Castellammare/Lattari. Disabili, pochi fondi per le cure: a rischio altri 100 bambini

Disabili, pochi fondi per le cure: a rischio altri 100 bambini

Niente reintegro per gli 82 bambini lasciati fuori dai cancelli del Centro di Medicina Psicosomatica di Castellammare di Stabia. Pratiche rigettate nonostante le patologie gravi e l’emergenza sembra non aver ne. «Entro gennaio 2018 saranno esclusi altri 100 pazienti. Una mattanza. Ancora più sconvolgente – racconta un papà fuori i cancelli del centro di via Napoli – l’Asl ha “dimesso” i nostri figli. Per l’azienda ospedaliera sono guariti, quindi non hanno più bisogno di cure. E’ inaccettabile che si effettuino “tagli” su situazioni tanto gravi. Negare le cure a 82 bimbi e a 6 adulti va contro ogni legge. Vogliamo la verità soprattutto che i nostri figli, “non” guariti, vengano riammessi al centro di riabilitazione stabiese».

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS