Castellammare. Mensa scolastica negata ai celiaci

Castellammare. Mensa scolastica negata ai celiaci


 «Alla mensa nessun pasto per celiaci, mio figlio non può mangiare a scuola». La denuncia parte dal papà di Mattia, bimbo di 4 anni che frequenta l’asilo nell’istituto comprensivo “Panzini” di Castellammare di Stabia. Al piccolo due anni fa è stata riscontrata la celiachia, una malattia dell’intestino tenue che determina problemi nell’assorbimento delle sostanze nutritive e impone una dieta priva di glutine quale unico trattamento efficace per tenerla a bada. 

 La prassi prevede che il medico responsabile del consultorio stabiese ratifichi la certificazione da inviare all’ufficio scuola del Comune di Castellammare di Stabia, addetto ad allertare la ditta che si occupa di rifornire l’istituto scolastico. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS