Torre del Greco/Ercolano. L’affare delle ‘pezze’ dietro la faida tra i Birra e i Papale

Torre del Greco/Ercolano. L’affare delle ‘pezze’ dietro la faida tra i Birra e i Papale


Il controllo del traffico di abiti usati tra Campania e Toscana fu uno dei motivi alla base della sanguinosa guerra di camorra tra il clan Ascione-Papale e i Birra Iacomino. Una guerra senza confini capace di produrre 60 morti ammazzati in meno di 10 anni. Tutto per una manciata di stracci. A svelare l’inedito retroscena legato agli anni bui della faida è Ciro Savino, ex boss del clan Birra-Iacomino oggi pentito.

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS