Gragnano. Negozio di tendaggi rubava energia: arrestati i 2 soci

Gragnano. Negozio di tendaggi rubava energia: arrestati i 2 soci

Negozio di tendaggi rubava energia: arrestati i 2 soci

Il furto è stato scoperto dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Castellammare. In un negozio di tendaggi, Raffaele Di Martino, un 32enne di Gragnano e Daniela Vastano, una 35enne di Angri, avevano manomesso il contatore elettrico del negozio applicandovi sopra una calamita che impediva la corretta registrazione dei consumi, riducendoli – è stato stimato da personale Enel che ha collaborato con i militari – fino all’88%. I 2 sono stati arrestati e tradotti ai domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo. 


ULTIME NEWS