Boscoreale. Crollano calcinacci, chiusa scuola in via De Prisco

Boscoreale. Crollano calcinacci, chiusa scuola in via De Prisco


Distacchi di intonaco nel plesso scolastico di via Nicola De Prisco: oltre trecento bambini a casa. Il provvedimento di chiusura è stato adottato, con effetto immediato, dal sindaco Giuseppe Balzano a seguito della relazione stilata dai tecnici del comune. L’urgenza è dovuta al fatto che non è possibile garantire la staticità della struttura. Disagi per i genitori e gli alunni, costretti a seguire le lezioni nella scuola media di via Papa Giovanni XXIII. L’ordinanza di chiusura della scuola infanzia e primaria resterà in vigore «sino a che non saranno acquisite le necessarie verifiche della struttura e non si procederà alla realizzazione di tutte le opere di manutenzione necessarie a rendere sicuro l’edificio». 

Il distacco dell’intonaco si è verificato nei giorni scorsi ed ha messo in allarme la dirigente Pasqualina Del Sorbo, che ha subito allertato i tecnici del Comune per le prime verifiche del caso. Di qui, la richiesta di analisi più approfondite tese a valutare la staticità del plesso. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS