«L’ex sindaco di Torre del Greco può reiterare i reati»: negata la scarcerazione a Borriello

«L’ex sindaco di Torre del Greco può reiterare i reati»: negata la scarcerazione a Borriello

«L'ex sindaco di Torre del Greco può reiterare i reati»: negata la scarcerazione a Borriello

Torre del Greco. Per il gip Emma Aufieri del tribunale di Torre Annunziata l’ex sindaco Ciro Borriello «resta pericoloso a dispetto delle dimissioni dalla carica» e potrebbe «reiterare i reati» contestati dal pubblico ministero Silvio Pavia nell’ambito della monnezza connection all’ombra del Vesuvio.

Dunque, dovesse lasciare il feudo di via del Monte in cui si trova agli arresti domiciliari, il chirurgo plastico con la passione per la politica «potrebbe influenzare ugualmente la macchina comunale».

Sono le ragioni alla base del rigetto dell’istanza di revoca della misura cautelare presentata la scorsa settimana dall’avvocato Giancarlo Panariello per ottenere la revoca degli arresti domiciliari per l’ex sindaco di Torre del Greco.

+++ leggi l’articolo completo OGGI su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS