Via Zabatta, dopo 30 anni parte il restyling tra San Giuseppe e Ottaviano

Via Zabatta, dopo 30 anni parte il restyling tra San Giuseppe e Ottaviano

Via Zabatta, dopo 30 anni parte il restyling tra San Giuseppe e Ottaviano

I camion, gli escavatori e gli operai hanno fatto capolino di prima mattina. Scortati dal sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, che a mo’ di capocantiere ha supervisionato al primo giorno di lavori lungo quella strada che da trent’anni a questa parte sembra essere stata dimenticata dalle amministrazioni comunali. Ma le magie della campagna elettorale fanno anche questo. Sono partiti ieri mattina gli interventi di rifacimento stradale di via Zabatta, la strada consortile che unisce i comuni di San Giuseppe Vesuviano e Ottaviano. Gli interventi hanno riguardato una vasta zona diventata ormai un disastro di asfalto e pietre e che da trent’anni – nonostante i numerosi appelli dei residenti lungo quell’arteria – attendeva interventi. I lavori di restyling sono stati annunciati nelle scorse settimane dai sindaci delle due città che saranno oggetto di lavoro: San Giuseppe Vesuviano e Ottaviano. Nel corso degli anni i vari amministratori avevano promesso l’avvio dei lavori, ultimo in ordine Iervolino – il predecessore di Capasso alla guida della macchina comunale – che provò a strappare l’accordo per l’inizio dei lavori che sono partiti soltanto ieri mattina dopo mesi di trattative.
Si tratta di un’opera di fondamentale importanza per Ottaviano, tesa a migliorare la viabilità per le migliaia di automobilisti che ogni giorno attraversano quell’arteria che collega diversi comuni dell’area Vesuviana e che permette di raggiungere i grandi centri di Torre Annunziata e Pompei.  
«Scusate il ritardo, direbbe Massimo Troisi. E perdonateci gli ingorghi e i disagi per la viabilità, purtroppo inevitabili. Ma ne vale la pena: sono cominciati i lavori in via Zabatta, con abbattimento delle barriere architettoniche e asfalto tutto nuovo. Ci sono stati ritardi per ragioni burocratiche, ma finalmente ora si parte», il commento entusiastico del sindaco di Ottaviano Luca Capasso.
Già nei giorni scorsi, con un documento congiunto assieme al collega Vincenzo Catapano di San Giuseppe Vesuviano, il primo cittadino aveva invocato pazienza agli automobilisti.


ULTIME NEWS