Camorra. Va in ospedale per una costola incrinata, arrestato latitante

Camorra. Va in ospedale per una costola incrinata, arrestato latitante


Si era recato in ospedale per farsi controllare una costola incrinata, ma la sua berlina di lusso ha incuriosito una pattuglie della polizia in servizio presso l’ospedale “Moscati” di Avellino. Un pluripregiudicato 40enne del quartiere Pianura a Napoli e’ stato cosi’ scoperto. Era latitante ed era ricercato per un’ordinanza di carcerazione per una condanna a 6 anni e 8 mesi di carcere emessa dalla procura generale di Napoli per rapina ed estorsione aggravata dal metodo mafioso. L’uomo, ritenuto esponente di spicco di un clan camorristico, era in compagnia di altri pregiudicati che lo attendevano in auto. I poliziotti si sono avvicinati alla vettura per identificare le persone a bordo. Da li’ sono risaliti al latitante che si trova ora nel carcere di Avellino.


ULTIME NEWS