Sant’Antonio Abate. Malore al cimitero, muore sulla tomba della mamma

Sant’Antonio Abate. Malore al cimitero, muore sulla tomba della mamma

Malore al cimitero, muore sulla tomba della mamma

A trovarlo, riverso esanime sulla tomba della madre, e a dare l’allarme è stata un’anziana signora, che come tutte le mattine si trovava al cimitero di Sant’Antonio Abate per fare visita ai propri cari defunti. Anche lui, Celeste Esposito, 55enne di Sant’Antonio Abate, si recava spesso a portare un fiore o un cero sulla tomba della madre, da quando, dopo molti anni in cui aveva vissuto a Roma, era tornato a Sant’Antonio Abate. Da dove, qualche tempo fa si era trasferito nella vicina Castellammare, a casa della sua nuova compagna, dopo essersi separato dalla moglie. Un malore, molto probabilmente un infarto, lo ha stroncato senza dargli alcuna possibilità di scampo.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS