Castellammare. Cuoco morto a Pozzano, turista olandese del Suv indagato

Castellammare. Cuoco morto a Pozzano, turista olandese del Suv indagato


Omicidio stradale: con questa accusa è stato iscritto nel registro degli indagati il nome dell’uomo che nel primo pomeriggio di mercoledì 18 novembre era alla guida del Suv che si è scontrato con lo scooter su cui viaggiava Vincenzo Amabile, 49 anni originario di Castellammare di Stabia e residente a Vico Equense, morto al Cardarelli di Napoli per le conseguenze riportate nell’impatto. Si tratta di un turista olandese, ospite di una nota struttura alberghiera che si trova poco distante dal punto dove è avvenuto l’incidente sulla statale sorrentina. E’ stato fortemente provato dalla notizia che l’uomo investito è morto poche ore dopo l’impatto. Non è risultato positivo ai controlli di rito per verificare la presenza di droga e alcol nel sangue che avrebbero potuto alterarne e o rallentarne le percezioni. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS