Torre Annunziata. Uffici comunali sporchi. “Colpa dei consiglieri”

Torre Annunziata. Uffici comunali sporchi. “Colpa dei consiglieri”


Fumano nell’aula consiliare, consumano bevande e lasciano bicchieri e bottiglie sui tavoli. C’è chi invece getta le carte di caramelle sul pavimento senza utilizzare i contenitori per la raccolta differenziata che sono in tutti i corridoio e nelle stanze del Comune. A questa si aggiunge l’evidenza mancanza di pulizia da parte degli addetti al servizio che e così gli uffici comunali si trasformano in stanze sporche.  Ed è bastato il commento di una consigliera comunale, Maria Teresa Di Martino, a far scattare la polemica ieri mattina nel palazzo comunale di Via Provinciale Schiti. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS