Cadavere di una donna in un sacco della spazzatura

Cadavere di una donna in un sacco della spazzatura


Il cadavere di una donna, nascosto in un sacco della spazzatura, è stato ritrovato ieri pomeriggio presso un punto di raccolta dei rifiuti a Haute-Nendaz, nel Vallese. Ne dà notizia stamane la polizia vallesana con un breve comunicato. Il ritrovamento è avvenuto su segnalazione “di una terza persona” e “le circostanze che hanno condotto al ritrovamento non sono chiare”. La vittima non è ancora stata identificata e sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta. Non sono state fornite informazioni più dettagliate. Il cadavere è stato ritrovato in un cassonetto seminterrato situato dietro un ristorante e secondo il quotidiano vallesano “Le Nouvelliste” si tratterebbe di omicidio. Già ieri sera il giornale aveva riferito di una vasta operazione nel centro della stazione sciistica, con l’intervento di poliziotti e vigili del fuoco che hanno isolato l’aerea. L’operazione si è conclusa verso le 22 di ieri. 


ULTIME NEWS