Torre Annunziata. Traffico di cani dall’Ungheria, bloccato tir con 172 cuccioli

Torre Annunziata. Traffico di cani dall’Ungheria, bloccato tir con 172 cuccioli

Traffico di cani dall'Ungheria, bloccato tir con 172 cuccioli

Stipati in gabbie di pochi centimetri, maltrattati, costretti a viaggiare l’uno sull’altro, in alcuni casi abbandonati su materassini o scatole di cartone inzuppate di acqua, sporchi di fango tra escrementi e cibo. Cuccioli, di pochi mesi, di pochi giorni, che arrivavano dall’Ungheria, destinati a diversi negozi di Torre Annunziata, Castellammare di Stabia, Pompei e Gragnano. Sono stati recuperati dai carabinieri del Noe, ieri mattina, in via Plinio, tra Torre Annunziata e Pompei. Tremanti e nascosti a bordo di un tir che per trentasei ore circa li ha tenuti in ostaggio, senza aria e nè luce. Una scoperta che riaccende i ri ettori del traffico di animali dall’Est, acquistati a prezzi bassi e rivenduti a somme elevate.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS