San Giuseppe Vesuviano. Il progetto per lo stadio bocciato dai pompieri

San Giuseppe Vesuviano. Il progetto per lo stadio bocciato dai pompieri


La volontà di riaprire lo stadio Comunale, o quanto meno di avviare i lavori prima che si torni a votare per scegliere il nuovo sindaco di San Giuseppe Vesuviano, è tra gli obiettivi dell’amministrazione Catapano.

Ma la corsa contro il tempo sembra essere disperata. Il tempo stringe e di cose da fare ce ne sono tante.

L’ultima “mazzata” è arrivata dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Napoli, e più precisamente dall’ufficio prevenzione incendi, che ha bocciato il prospetto presentato dall’ente «per deposito materiali all’attività di prevenzione incendi».

Secondo quanto si legge nella relazione inviata a metà agosto al responsabile del procedimento del Comune di San Giuseppe Vesuviano, e al sindaco Vincenzo Catapano, «la relazione tecnica e i grafici allegati risultano carenti per esprimere un corretto parere ai fini antincendio e inoltre nei grafici si evidenziano difformità rispetto a quanto previsto nel decreto ministeriale del 18 marzo del 1996». 


ULTIME NEWS