Camorra: accoltellato alla gola il figlio dell’ex boss della Giuliano

Camorra: accoltellato alla gola il figlio dell’ex boss della Giuliano


Raffaele Giuliano, una volta arrivato in ospedale, si e’ fatto medicare ma ha rifiutato il ricovero. L’amico che era con lui, un ventenne, ha riportato una contusione e anche lui si e’ subito allontanato. Gli agenti del Commissariato Bagnoli e della Squadra Mobile lo stanno cercando. In un video, registrato da un sistema di videosorveglianza della zona, gli investigatori sono riusciti a individuare il momento in cui Giuliano entra in macchina per farsi accompagnare in ospedale. Il figlio di Salvatore Giuliano venne arrestato nel 2012, quando aveva appena 16 anni, nell’ambito di indagini su un tentato omicidio. Non si esclude che l’attivita’ investigativa possa finire nelle mani degli inquirenti della Direzione Distrettuale Antimafia. Controlli sono in corso anche sulla proprieta’ del locale all’esterno del quale il giovane rampollo dei Giuliano e’ stato ferito.


ULTIME NEWS