Frattamaggiore. Gli nega soldi per droga, picchia e strappa capelli a madre

Frattamaggiore. Gli nega soldi per droga, picchia e strappa capelli a madre


Dopo avere picchiato l’anziana madre con una sedia, le anche strappato i capelli dalla testa, per costringerla a consegnare denaro che, verosimilmente, avrebbe adoperato per acquistare la droga: e’ successo a Frattamaggiore, in provincia di Napoli, dove i poliziotti sono riusciti a bloccare, con notevole fatica, un uomo di 39 anni, Gennaro Esposito, con l’accusa di atti violenti ai danni dei genitori. Per sfuggire alle forze dell’ordine, chiamate dall’anziano padre 62enne, Gennaro Esposito si e’ chiuso nella sua stanza. Gli agenti sono riusciti a entrare e l’uomo ha reagito aggredendoli. Ciononostante e’ stato bloccato. La casa era a completamente a soqquadro: mobili e suppellettili erano stati frantumati dalla furia dell’uomo che ora si trova chiuso nel carcere napoletano di Poggioreale.


ULTIME NEWS