Castellammare. Ambulanti e parcheggiatori abusivi, il business di Ognissanti

Castellammare. Ambulanti e parcheggiatori abusivi, il business di Ognissanti


Ambulanti, parcheggiatori abusivi lungo via Napoli e corso De Gasperi e i cortili di aziende e palazzi trasformati in aree di sosta, chiaramente senza alcuna autorizzazione. Il ponte d’Ognissanti si trasforma in business fuorilegge a Castellammare di Stabia e il piano traffico fatica a reggere al cospetto di migliaia di persone che nella giornata di ieri si sono recate al cimitero. Tantissime, infatti, le auto parcheggiate sui marciapiedi lungo via Napoli, che hanno messo a rischio anche l’incolumità dei pedoni costretti a camminare a pochi centimetri da auto e scooter. Mentre su corso De Gasperi hanno fatto affari i parcheggiatori abusivi che hanno fatto sistemare le vetture in divieto di sosta. Un caos generale favorito chiaramente dall’inciviltà e dall’assenza di servizi necessari per alleggerire la circolazione di auto e moto. 


ULTIME NEWS